Connettiti con noi

Bologna News

Bologna Juventus 0-2: Morata-Cuadrado, Allegri passa al Dall’Ara

Pubblicato

su

Morata
Ascolta la versione audio dell'articolo

Allo stadio Dall’Ara, il match valido per la 18ª giornata di Serie A 2021/2022 tra Bologna e Juventus: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio Dall’Ara, Bologna Juventus si affrontano nel match valido per la 18ª giornata della Serie A 2021/22. Vittoria della Juve, che passa a Bologna con un gol per tempo: Morata la apre, Cuadrado la chiude.


Sintesi Bologna Juventus 0-2 MOVIOLA

6′ Gol Morata – Alla prima occasione della gara passa la Juve. Invenzione di Bernardeschi che vede il taglio di Morata e lo serve con un gran lancio: lo spagnolo poi batte di prima intenzione, da pochi passi, Skorupski. Regolare, di pochissimo, la posizione dello spagnolo.

14′ Occasione Rabiot – Ripartenza Juve con Morata. Bravo lo spagnolo a servire Rabiot, che si è proposto in sovrapposizione: tiro mancino centrale del francese, bloccato in due tempi da Skorupski.

15′  Occasione Soriano – Roberto Soriano prova l’imbucata per Musa Barrow che scatta in area di rigore ma viene chiuso subito dal ritorno di De Ligt e poi dall’uscita in presa bassa da parte di Szczesny.

16′ Occasione Morata – Ancora la Juve in ripartenza. Controllo sofisticato in area di McKennie, palla centrale per Morata che però non dà forza alla conclusione.

17′ Occasione Arnautovic – Il Bologna attacca soprattutto a sinistra. Cross di Svanberg e colpo di testa di Arnautovic in avvitamento: blocca Szczesny.

22′ Occasione Svanberg – Conclusione da fuori di Dominguez ribattuta da Bonucci: sulla respinta si avventa Svanberg che tenta la rovesciata, con la palla che finisce fuori ma non di molto.

28′ Tiro Barrow – Errore di Rabiot in uscita. Soriano intercetta. La palla arriva a Barrow che salta Cuadrado e calcia forte col mancino, non inquadrando lo specchio della porta.

37′ Attacca il Bologna – Corner corto battuto dal Bologna con il pallone per Dominguez che mette subito in mezzo ma la difesa della Juventus è sempre molto attenta e riesce a liberare senza grossi problemi.

45′ Occasione Svanberg – Destro a giro da posizione leggermente decentrata: blocca senza problemi Szczesny.

55′ Occasione Svanberg – Destro di prima intenzione, dal limite dell’area, dello svedese: si immola McKennie.

66′ Occasione Dominguez – Grande occasione per il Bologna, imbucata di Soriano per Dominguez che passa alle spalle di Locatelli e calcia con il destro trovando la risposta sul primo palo di Szczesny.

68′ Gol Cuadrado – Ripartenza micidiale della Juve. Bravo Morata ad aprire il gioco per Cuadrado. Controllo, dribbling secco su Svanberg e destro deviato da Hyckey che si infila all’angolino, imprendibile per Skorupski.

76′ Occasione Bernardeschi – Tre passaggi: Bonucci, Cuadrado che si fa 60 metri palla al piede, e poi il tiro di Bernardeschi che sfiora il palo. Dal corner seguente colpo di testa di Rabiot bloccato da Skorupski.

90′ Occasione Cuadrado – Spunto di Kaio Jorge che arriva al limite e serve Cuadrado. Conclusione a botta sicura deviata in angolo.

93′ Occasione Kulusevski – Lo svedese prova il mancino a giro sul secondo palo, si fa trovare pronto Skorupski che allunga in corner.


Migliore in campo: Morata PAGELLE


Bologna Juventus 0-2: risultato e tabellino

MARCATORI: 6′ Morata, 68′ Cuadrado (J)

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri (46′ Skov Olsen), Svanberg (79′ Vignato), Dominguez, Hickey (85′ Viola); Soriano (85′ Santander), Barrow (79′ Sansone); Arnautovic. Allenatore: Sinisa Mihajlovic

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Pellegrini (61′ Alex Sandro); McKennie (71′ Bentancur), Arthur (61′ Locatelli), Rabiot; Bernardeschi, Morata (85′ Kaio Jorge), Kean (71′ Kulusevski). Allenatore: Massimiliano Allegri

ARBITRO: Daniele Orsato di Schio

NOTE: AMMONITI: Dominguez (B); McKennie (J)

CLICCA QUI PER RISULTATI E CLASSIFICA SERIE A