Bologna, la missione salvezza con Mihajlovic non è impossibile

Bologna, la missione salvezza con Mihajlovic non è impossibile
© foto www.imagephotoagency.it

Mihajlovic cambia l’identità al Bologna e conquista punti importanti: la salvezza non è più un miraggio, ecco perché

Sinisa Mihajlovic rivitalizza il Bologna e in due giornate conquista 4 punti fondamentali. Preso il posto dell’esonerato Filippo Inzaghi, il tecnico serbo ha esordito con una vittoria inaspettata a San Siro contro l’Inter. Dopodiché, la squadra ha pareggiato 1-1 contro un cliente scomodo come il Genoa. L’allenatore ha inserito dal primo minuto contro i rossoblù Mattia Destro, che ha trovato oltre alla fiducia dell’allenatore anche il gol dopo quasi un anno di digiuno. La squadra ora è più propositiva e aggressiva. Se riuscirà a mantenere questo trend, i felsinei si dovrebbero salvare senza grossi problemi, con la complicità delle concorrenti. Al momento i bolognesi si trovano fuori dalla zona retrocessione, anche se condividono lo stesso punteggio dell’Empoli, terzultimo in classifica.