Burak Yilmaz Lecce, il turco con l’Italia nel destino. Ora ci siamo davvero

© foto www.imagephotoagency.it

Burak Yilmaz Lecce, il turco e i pugliesi mai così vicini. Per il giocatore l’Italia era nel destino: nel 2013 fu vicinissimo alla Lazio

La Serie A ci ha ultimamente abituato ad accogliere giocatori un po’ “stagionati“, nella fase calante della carriera ma con ancora molta qualità da mettere a disposizione. L’ultimo club a farlo, in ordine temporale, è il Lecce con Burak Yilmaz. Dopo settimane di tira e molla, sembra che adesso il turco sia davvero vicino ad approdare in Puglia.

Classe 1985, darebbe alla squadra neo promossa tanta esperienza per andare a prendere la salvezza. La pista italiana, per lui, non è certo una novità. È stato, in passato, molto vicino ad assaggiare la Serie A grazie alla Lazio. Era l’anno 2013, e poi tutto sfumò a causa dell’agente del giocatore che chiese qualche milioncino alla firma. Il paese nel nostrano era nel destino, adesso il Lecce è pronto a farglielo conoscere per bene.