Cagliari, gialli pesanti: a Bologna senza Cigarini e Faragò

Cagliari, gialli pesanti: a Bologna senza Cigarini e Faragò
© foto www.imagephotoagency.it

Cagliari, la vittoria contro l’Inter porta il morale alle stelle ma anche qualche strascico: Cigarini e Faragò salteranno il Bologna

La filosofia di Rolando Maran nell’approcciare la difficile sfida con l’Inter è stata quella di chi pensa a una partita per volta. Ne è prova l’utilizzo di quasi tutti i calciatori diffidati nonostante fra una settimana arrivi la gara di Bologna. Al di là dei blasoni, per una squadra che ha l’obiettivo salvezza è il match contro la terzultima quello dal peso specifico maggiore. La scelta del tecnico rossoblù ha fruttato una vittoria di prestigio che infonde fiducia e morale a gruppo e piazza, c’è però anche qualche risvolto che costringerà a rivedere per l’ennesima volta la formazione. Fra i giocatori in diffida figuravano infatti Luca Cigarini e Paolo Faragò, entrambi ammoniti ieri dall’arbitro Banti.

In settimana scatterà la squalifica da parte del giudice sportivo, che fermerà per un turno i due calciatori del Cagliari in vista della sfida del Dall’Ara. Cigarini è stato ammonito dopo appena otto minuti di gioco e ha anche rischiato il secondo giallo. Il regista dovrà dunque interrompere il suo buon momento e lasciare spazio a Filip Bradaric (diffidato anche lui). Diverse le soluzioni per sostituire Faragò nella trasferta emiliana: tornerà Alessandro Deiola dalla squalifica, in alternativa c’è sempre il jolly Padoin.

TUTTE LE NEWS IN TEMPO REALE SULLE PAGINE DI CAGLIARINEWS24.COM