Connettiti con noi

Serie A

Cairo: «Ingresso dei fondi? Ci sono ancora dei punti da chiarire. Sul rinnovo di Belotti…» – VIDEO

Pubblicato

su

Urbano Cairo, presidente del Torino, ha parlato dopo l’Assemblea di Lega Serie A: queste le sue dichiarazioni

Urbano Cairo, presidente  del Torino, ha parlato dopo l’Assemblea di Lega Serie A. Queste le sue dichiarazioni.

ASSEMBLEA – «Direi che è un passo avanti per andare nella direzione di concludere questo accordo. C’erano ancora dei punti da chiarire, il comitato in settimana parlerà con i fondi per chiarire quei punti aperti e così votiamo in maniera completa. L’assemblea sarà giovedì prossimo per cui il comitato farà gli incontri con i fondi per chiudere i punti ancora aperti. Quali sono? Non li dico io. È giusto che ci siano alcune anime più negoziali ma credo che le cose siano avviate per il meglio».

MERCATO – «La soddisfazione me la darà il campo. Quello che conta è che il campo ci dia le risposte giuste dopo aver fatto investimenti importanti in un momento poche persone investono. Abbiamo preso Sanabria che è costato molto, abbiamo preso Mandragora che è un prestito che ha dei costi e non abbiamo ceduto nessuno. L’importante è che il campo dia delle risposte più che la mia soddisfazione o quella dei commentatori».

RINNOVO BELOTTI – «È un giocatore che è con noi dal 2015, abbiamo già rinnovato una volta e da parte nostra c’è tutta la volontà di rinnovare e fargli delle proposte anche molto vantaggiose. Chiaro che lui deve essere convinto e spero lo sia: abbiamo un buonissimo rapporto. L’importante è che sia soddisfatto e contento indipendentemente dagli andamenti. Da quando è con noi abbiamo fatto un 12° posto, poi 9° posto, poi 9° posto e poi abbiamo fatto un’annata non bella l’anno scorso soprattutto nel girone di ritorno e poi quest’anno con un progetto che non è decollato. Direi che le squadre le abbiamo sempre fatte e hanno dato dei buoni risultati. Noi faremo il nostro dal punto di vista economico ma l’importante è che sia motivato»

Advertisement