Calciomercato Inter: tutto su Paredes, l’argentino è in pole per gennaio

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Calciomercato Inter: il club nerazzurro punterà tutto su Leandro Paredes nel mercato di gennaio. L’argentino è in pole

Antonio Conte ha sempre avuto un debole per Leandro Paredes. Come ricorda La Gazzetta dello Sport, nel 2016 da neo allenatore del Chelsea aveva messo nel mirino proprio l’argentino, che era in uscita dalla Roma. L’attuale giocatore del PSG è quello che manca all’Inter, sempre alla ricerca di un regista capace di verticalizzare immediatamente per le punte.

Sono tante le strade che possono portare allo scambio tra Paredes ed Eriksen. Sul piano finanziario le due società possono arrivare facilmente ad un’intesa, considerando che i francesi per acquistare l’argentino dallo Zenit, nel gennaio del 2019, hanno speso addirittura 40 milioni di euro mentre i nerazzurri hanno versato nelle casse del Tottenham 20 milioni di euro appena un anno fa per il danese.

Con questi presupposti uno scambio alla pari per 20 milioni permetterebbe addirittura alla società di Steven Zhang di realizzare una plusvalenza di 5 milioni sul cartellino, essendo già maturato un anno di ammortamento sui 4 anni di contratto. Bisogna tenere conto anche della questione salariale. In questo caso l’Inter ha il vantaggio di liberarsi di uno stipendio importante: 7,5 milioni netti a stagione più ricchi bonus. Invece l’argentino ha uno stipendio da 5,5 milioni netti e avrebbe l’incentivo del decreto crescita, ossia lo sconto del 50% sulle tasse per i “rimpatriati”. La rosea svela, inoltre, che Paredes aveva già dato il suo sì alla destinazione nerazzurra: tre mesi fa, nell’ambito dello scambio con Brozovic.