Juve, De Ligt resta in caldo per giugno: «A gennaio di sicuro resto all’Ajax»

Juve, De Ligt resta in caldo per giugno: «A gennaio di sicuro resto all’Ajax»
© foto Matthijs De Ligt

Calciomercato, Juve: De Ligt ha annunciato di non voler lasciare l’Ajax a gennaio. I bianconeri sono in pole per la sessione di giugno.

Secondo quanto annunciato dalla tv olandese la Juventus non riuscirà ad acquistare il Matthijs De Ligt nella finestra di gennaio. Il 19enne, capitano dell’Ajax, ha affermato di non voler infatti abbandonare i Lancieri almeno fino a fine stagione aggiungendo però di sentirsi pronto ad un salto di qualità:«Non ho paura di andare via, ma non voglio lasciare l’Ajax in questa sessione di mercato. Abbiamo ancora dei trofei da conquistare e tutti noi resteremo in squadra per  cercare di portare il nostro club al successo».

De Ligt, nonostante la giovane età, ha già dimostrato di valere molto collezionando già 60 presenze nel campionato olandese, nel quale ha esordito a soli 17 anni contro l’Heerenveen. Poco più di un anno dopo, contro gli stessi avversari, indossa per la prima volta la fascia di capitano dell’Ajax. Il profilo del giocatore sembra perfetto per la Juve, che ha più volte dimostrato interesse e che risulterebbe in pole per acquistarlo nella sessione di mercato di giugno. Grazie alla sua abilità negli anticipi e nel gioco aereo e ottimo nel gioco con entrambi i piedi De Ligt potrebbe essere utilizzato da Allegri come regista arretrato, ruolo che, per il momento, è occupato da Bonucci.