Juventus: Dybala e Douglas Costa in bilico, Chiesa e Zaniolo i possibili sostituti

Juventus: Dybala e Douglas Costa in bilico, Chiesa e Zaniolo i possibili sostituti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus valuta le possibili cessioni di Paulo Dybala e Douglas Costa per l’estate, mentre tratta ancora Federico Chiesa con la Fiorentina e Nicolò Zaniolo con la Roma

Gli ultimi mesi della stagione potrebbero dire molto sul futuro della Juventus: Paulo Dybala e Douglas Costa in particolar modo sono in assoluto i due giocatori bianconeri intorno ai quali ruotano le prospettive del prossimo mercato. Dall’argentino, così come dal brasiliano, si attendono segnali che possano indurre la società a trattenerli, ma in caso contrario ci sarebbero tutti i presupposti per la cessione, scrive stamane Tuttosport. Dybala, nel mirino di Atletico Madrid, Bayern Monaco e Paris Saint-Germain, è valutato almeno 100 milioni di euro, mentre Douglas Costa, nel mirino sempre di PSG, poi Tottenham e Manchester United, ha una valutazione attuale di almeno 60 milioni. In caso di addio di entrambi gli attaccanti, la Juventus potrebbe investire un vero e proprio tesoretto per ringiovanire la rosa.

Nel mirino, come già raccontato nelle ultime settimane, soprattutto Federico Chiesa e Nicolò Zaniolo. Per l’attaccante della Fiorentina, oltre al cash, la Juve avrebbe già proposto alcune contropartite (come quelle di Marko Pjaca, già in prestito in viola, Rolando Mandragora, oggi all’Udinese, e Riccardo Orsolini, attualmente al Bologna). Più complesso invece il discorso per il centrocampista della Roma, in trattative per il rinnovo di contratto fino al 2024 con la società (trattativa affidata a Francesco Totti): i giallorossi avrebbero già rifiutato alcune offerte per lui da circa 45 milioni di euro più bonus (una della Juve stessa, l’altra del Manchester City), ma da qui all’estate non è che la situazione non muti ancora.