Calciomercato, la raffica de La Gazzetta: neopromosse, il punto
Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato, la raffica de La Gazzetta: neopromosse, il punto – Parma su Laurienté e le ambizioni del Como; asse Venezia-Juve

Pubblicato

su

Laurienté

Calciomercato: le “trattative più calde” per La Gazzetta dello Sport: il punto sulle neo promosse Parma, Como e Venezia

Proseguono le “trattative più calde” de La Gazzetta dello Sport, in questi primi giorni di calciomercato estivo. Ecco le ultime novità sul fronte trasferimenti secondo la rosea

LAURIENTE’ AL PARMA – «L’attaccante francese non può e non vuole giocare in Serie B. Piace a tanti, dal Cagliari al Fenerbahce, ma il Parma che deve rinforzare il reparto avanzato sembra essersi inserito con maggior decisione».

FELICI AL CAGLIARI – «Ora è ufficiale. Mattia Felici è del Cagliari. Ieri la firma del contratto triennale con opzione per altri due anni per l’esterno romano che ha fatto bene in B con la Feralpisalò dove i sardi mandano Cavuoti».

PAES ALL’EMPOLI – «Dopo la partenza di Caprile i toscani devono assolutamente trovare un portiere. Tanti i nomi in ballo, ma c’è un’accelerata per l’olandese che gioca nella Mls e adesso sembra in netto vantaggio sull’ex Inter Radu».

SANCHEZ AL COMO – «La neopromossa più attiva della Serie A continua la caccia ai rinforzi. Va supportato pure il centrocampo e la scelta cade su Rodri Sanchez, ma la richiesta del Betis Siviglia è di 6 milioni. Si prova per il prestito».

KOTARSKI AL GENOA – «Pure a Genova manca il portiere e l’ora del ritiro a Moena si avvicina. Il sostituto di Martinez deve essere all’altezza e il croato classe 2000 del Paok è ora la scelta più convincente per la squadra di Alberto Gilardino».

NICOLUSSI CAVIGLIA AL VENEZIA – «Il canale tra il club lagunare appena tornato in A e la Juventus è sempre aperto. Con le possibili partenze di Tessmann e Busio, il centrocampo deve essere modificato. Quella di Nicolussi Caviglia è un’opportunità».

PAU LOPEZ AL COMO – «I due colpi stranieri sembrano davvero in dirittura d’arrivo. Se Varane sembra più convinto di sbarcare sul lago, il portiere del Marsiglia sembra proprio deciso a provare l’esperienza con Fabregas».

PICCOLI AL CAGLIARI – «Sardi alla continua ricerca di una punta. Il reparto va rimpolpato e manca un centravanti titolare. La trattativa con l’Atalanta va avanti. Ma ai bergamaschi non dispiace il talento di centrocampo Sulemana».

PECORINO AL VENEZIA – «L’esperienza in B al Südtirol gli ha fatto molto bene. Pecorino è uno di quei giovani che la Juventus deve mandare a giocare, un gigante che il Venezia ed Eusebio Di Francesco sono pronti a valorizzare»