Roma, l’eredità di Sabatini: rinnovi e rinforzi

sabatini inter
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, il ds Sabatini darà l’addio. Prima però rinnovi e rinforzi: occhi su Torreira e Rincon, ma non solo

E’ giunta al capolinea l’esperienza alla Roma di Walter Sabatini. Dopo cinque anni, il direttore sportivo darà l’addio nei prossimi mesi ai giallorossi, non è previsto alcun passo indietro in questo frangente. Ma prima di separare le proprie strade, l’ex dirigente di Lazio e Palermo è pronto a completare il suo lavoro: dai rinnovi di Kostas Manolas e Radja Nainggolan ai nuovi rinforzi per la rosa di Luciano Spalletti.

I NOMI PER IL CENTROCAMPO – Come riporta Il Tempo, il ds è al lavoro sul calciomercato con particolare attenzione al centrocampo: via vai di procuratori e intermediari a Trigoria, con Sabatini che sta valutando tre profili in particolare. Parliamo di Tomas Rincon (Genoa), Joao Moutinho (Monaco) e della new entry Lucas Torreira (Sampdoria), protagonista di un ottimo avvio di campionato.