Tottenham su Parigini, Frosinone su Padelli | Ts

padelli-riscaldamento-torino-novembre-2015-ifa
© foto www.imagephotoagency.it

Difficoltà in entrata: Tachtsidis ed El Kaddouri sono piste complesse

Il grave infortunio occorso Vittorio Parigini nel match contro il Vicenza ha paradossalmente acceso ulteriormente i riflettori su di lui: il Torino si è preoccupato per le condizioni dell’attaccante, dimostrando un attaccamento notevole al ragazzo. Parigini era finito nel mirino di Carpi e Sassuolo, ma dopo l’infortunio le proposte sono state rimandate all’estate, quando il Tottenham potrebbe bussare alla porta del presidente granata Urbano Cairo con un assegno da 10 milioni di euro.

IL “PUPILLO” – «Ma Cairo non ha nessuna intenzione di vendere Vittorio», garantisce l’agente dell’attaccante, Giorgio Parretti, ai microfoni di Tuttosport. «Ha sempre creduto in Parigini, e il contratto in essere è davvero la miglior prova. Cairo stravede per lui da anni. Anche in questi giorni, dopo l’infortunio, il presidente è stato molto vicino a Vittorio, nonostante i suoi tanti impegni imprenditoriali. La sua stima e il suo affetto sono importanti per Parigini. Sul mercato si sono materializzate numerose richieste per il mio ragazzo, e Cairo non solo ha deciso di non venderlo, ma ha già anche preannunciato il desiderio, l’intenzione di inserirlo nella rosa del Toro, nel prossimo campionato», ha aggiunto Parretti.

LE TRATTATIVE – Nel frattempo il Torino continua a trattare con il Genoa per Panagiotis Tachtsidis, ma l’intesa sembra essere ancora lontana, perché il club ligure vorrebbe monetizzare adesso mentre quello piemontese vorrebbe chiudere in prestito ma senza obbligo di riscatto. Lunedì sono previsti contatti intesi tra le parti. Non è tramontata l’idea Omar El Kaddouri, ma ogni volta che il Torino bussa alla porta del Napoli riemergono le richieste per Nikola Maksimovic. La speranza del Torino è che El Kaddouri spinga il club partenopeo alla cessione, visto che non trova spazio con Maurizio Sarri. Infine, il Frosinone ha sondato il terreno per il portiere Daniele Padelli.