Milan, parla Caldara: «Ringrazio Gattuso per essermi stato sempre vicino»

Milan, parla Caldara: «Ringrazio Gattuso per essermi stato sempre vicino»
© foto www.imagephotoagency.it

Caldara sui suoi compagni al Milan: «Paquetà mi ha sorpreso. Piatek? Lo avevo visto al Genoa, è molto forte»

Il difensore del Milan Mattia Caldara è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: «È stato un momento difficile, non mi era mai capitato di stare così lontano dal campo. adesso penso solo al futuro però. Gattuso mi è sempre stato vicino e lo ringrazio per questo. Non vedo l’ora di tornare a giocare con il resto della squadra. A Bergamo ho visto un Milan maturo, vogliamo il quarto posto ed è il nostro obiettivo».

Sui suoi compagni di squadra: «Paquetà mi ha sorpreso tanto, non solo a livello tecnico ma anche sul piano tattico. Piatek invece lo avevo visto al Genoa, è molto forte».