Calhanoglu ringrazia Mirabelli e Fassone: «Senza di voi, niente Milan» – FOTO

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Hakan Calhanoglu è uno dei tanti calciatori arrivati in rossonero  la scorsa estate grazie all’operato di Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone

Quando si dice che nel calcio cambia tutto velocemente basta guardare quanto sta accadendo nel Milan per averne una conferma. La scorsa estate il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli e l’amministratore delegato Marco Fassone erano protagonisti assoluti del calciomercato, con tanto di acclamazione della tifoseria, mentre oggi non fanno più parte della società rossonera. Dal «passiamo alle cose formali» si è arrivati, dunque, alla separazione. Terremoto figlio del cambio al vertice societario, con il fondo Elliot che ha preso le redini del Milan.

Leonardo Bonucci, Andrè Silva, Andrea Conti, Hakan Calhanoglu, Mateo Musacchio, Lucas Biglia, Ricardo Rodriguez, Franck Kessiè, Nikola Kalinic e Fabio Borini, i calciatori arrivati a Milano per una spesa complessiva di 190 milioni di euro. Tra questi c’è chi è stato un autentico flop e chi si è imposto a San Siro: il turco Calhanoglu, ad esempio, ha vissuto alti e bassi in stagione. L’attuale numero 10 rossonero ha voluto salutare così i due dirigenti, con un messaggio su Twitter: «Grazie a Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone per il tempo trascorso insieme. Senza il vostro impegno dell’estate scorsa oggi non sarei al Milan. Auguro a entrambi il meglio per il futuro!».