Capello al Jiangsu Suning: è ufficiale

capello italia
© foto www.imagephotoagency.it

Il Jiangsu Suning ha il suo nuovo allenatore, sarà Fabio Capello, e non l’ex allenatore della Fiorentina Paulo Sousa, a guidare i cinesi nel corso della prossima stagione

Walter Sabatini ha poggiato il suo primo “mattone” cinese, concludendo una prestigiosa operazione di mercato: Fabio Capello, ex allenatore di Juve, Real Madrid e Roma, tra le altre, si siederà sulla panchina del Jiangsu Suning. Il friulano ha battuto la concorrenza del portoghese Sousa, con il quale la trattativa si è arenata per motivi legati a questioni fiscali. E pensare che la dirigenza, insieme all’ex guida tecnica viola, stava già progettando il mercato estivo, puntando forte su Nikola Kalinic, già corteggiato anche da Fabio Cannavaro nella precedente sessione di compravendite. A dare l’ufficialità dell’arrivo di Capello sulla panchina asiatica è stato il club, attraverso un post sul profilo Instagram ufficiale: «Oggi abbiamo firmato il contratto con Mister Fabio Capello. Sarà lui il capo allenatore della nostra squadra da oggi. Benvenuto Fabio!».

Today we have signed working contract with Mr.Fabio Capello. He will be the head coach of our team since today. Welcome Fabio!

A post shared by Jiangsu Suning FC Official (@jiangsusuningfc) on

In esso, però, non si fa nessun riferimento nè a Gianluca Zambrotta nè a Christina Brocchi, dati per papabili assistenti di Capello in questa nuova esperienza in Asia. Il tecnico si trova già in Cina ed ha assistito alla sessione di allenamento della sua nuova squadra al Suning’s new sport center.