Capello su Juventus-Atletico: «Giusto escludere Dybala e mettere Bernardeschi»

Capello su Juventus-Atletico: «Giusto escludere Dybala e mettere Bernardeschi»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex ct dell’Italia commenta Ronaldo: «Fa la differenza con la sua voglia di vincere, è un esempio per i giovani»

Fabio Capello, ospite a Sky Sport, ha commentato la vittoria della Juventus, soffermandosi, in particolare, sull’importanza di Ronaldo per la squadra bianconera: «Un allenatore capisce immediatamente la differenza che fa Cristiano Ronaldo. Lui trasmette voglia di vincere e di lavorare, è un esempio per i giovani. Ti fa capire che il talento è importante, ma da solo non basta. In Italia abbiamo visto tanti talenti che però si sono persi».

Su Bernardeschi: «Federico è un giocatore che cambia ritmo alla gara, quando ho visto che giocava sono stato felice perché ero convinto che potesse fare la differenza. La qualità di Dybala non si discute ma per questa partita era meglio Bernardeschi. Ha tutto, deve solo toccare di meno la palla. Gli do un 9.5».