Capocannoniere Serie A: chi è il principale indiziato per vincere la classifica? - Calcio News 24
Connettiti con noi

News

Capocannoniere Serie A: chi è il principale indiziato per vincere la classifica?

Pubblicato

su

Il massimo campionato di calcio in Italia, la Serie A, è da sempre patria di grandi attaccanti. Ogni anno, la sfida per la classifica marcatori si fa sempre più accesa.

Alcuni atleti si impegnano al massimo per segnare più gol possibili, riuscendo a rendere felici centinaia di tifosi. Non a caso, negli ultimi tempi, alcuni siti come Starvegas stanno inserendo la possibilità di scommettere sul probabile capocannoniere del campionato italiano. Ma chi sono i principali indiziati per quest’anno? Ecco le opzioni. 

Capocannoniere Serie A: i top player da tenere d’occhio 

Ci sono alcuni top player che bisogna tenere sotto controllo per cercare di indovinare il probabile vincente della classifica marcatori Serie A per la stagione 2021/2022. Il primo è senza ombra di dubbio Ciro Immobile. L’attaccante della Lazio e della nazionale italiana ha già messo a segno ben 6 gol. Inoltre, è l’incaricato a battere i rigori della squadra. Sotto la guida illustre di Maurizio Sarri, Immobile punta a battere il record di 36 reti in stagione, siglato dall’argentino Gonzalo Higuain. 

Subito dopo, è possibile scommettere su Edin Dzeko. L’attaccante bosniaco dopo aver lasciato la Roma ha trovato nuova linfa vitale. Con la maglia dei campioni in carica dell’Inter, Dzeko ha segnato 5 gol e non vuole certo fermarsi qui. Il calciatore è la punta centrale principale della squadra di Simone Inzaghi e sembra essere insostituibile. 

C’è anche un altro attaccante dell’Inter da prendere in considerazione. Si tratta di Lautaro Martinez. L’argentino agisce da seconda punta ma trova con facilità estrema la via del goal. In stagione si è già reso protagonista con 4 marcature e sfrutterà lo spazio creato dai compagni per punire le difese avversarie. 

Quella che può essere una rivelazione per quest’anno è Victor Osimhen del Napoli. Dopo un primo anno di alti e bassi, la punta nigeriana sembra aver trovato la marcia giusta in questa stagione. Ha già segnato 4 gol e vuole far vedere al mondo il suo talento. 

Infine, è opportuno menzionare Dusan Vlahovic della Fiorentina. Il serbo vuole ripetersi dopo un ottima annata e vuole mostrare il suo valore ai grandi club europei. 

Quali sono gli outsider? 

Tra gli outsider per il titolo di capocannoniere ci sono numerosi atleti. 

Ad esempio, gli attaccanti dell’Atalanta sono sempre da tenere d’occhio, vale a dire i colombiani Duvan Zapata e Luis Muriel. Anche Joao Pedro del Cagliari potrebbe trovare molto facilmente la via del gol e sorprendere tutti. Occhio poi a Tammy Abraham della Roma e Mattia Destro del Genoa, con quest’ultimo che è partito alla grande in campionato.