Carrasco vuole il Milan: in estate possibile riapertura della trattativa

Carrasco vuole il Milan: in estate possibile riapertura della trattativa
© foto www.imagephotoagency.it

Secondo alcune fonti la trattativa tra il Milan e Carrasco sembra non essere finita. Il belga sarebbe pronto a ridursi anche il suo ingaggio per vestire a tutti i costi la maglia rossonera.

Yannick Carrasco è stato al centro degli interessi di molte squadre europee durante il mercato invernale. Tra queste, Inter e Milan. Ai microfoni di RMC Sport si è espresso Federico Pastorello, l’intermediario che ha tentato a tutti i costi di portarlo in rossonero. «Carrasco è un giocatore importante, che farebbe le fortune di qualsiasi club europeo. I cinesi sono personaggi un po’ complicati, ragionano meno con l’appeal tecnico-tattico e più con simpatie e antipatie. E’ questo che ha provocato l’insuccesso della trattativa in questo inverno. Ad un certo punto era un’idea sia per l’Inter che per il Milan, entrambe si erano interessate, poi purtroppo non se n’è fatto di nulla. Il suo agente saprà come consigliarlo al meglio per il mercato estivo».

Secondo alcune indiscrezioni le speranze di Carrasco di arrivare in serie A non sarebbero finite. Il Milan ha ancora bisogno di esterni per rinforzare il suo reparto offensivo e chissà se Leonardo non ci stia ancora pensando. La volontà del giocatore sarebbe quella di lasciare al più presto la Cina, anche a costo di ridurre il suo ingaggio attuale di 10 milioni di euro. Per ora la situazione pare essere stazionaria. In estate, però, potrebbero aprirsi nuove piste per il suo arrivo in rossonero.