Casini: «Cancellare il Decreto Crescita con contratti in corso mi sembra irragionevole»
Connettiti con noi

Calcio italiano

Casini: «Cancellare il Decreto Crescita con contratti in corso mi sembra irragionevole»

Pubblicato

su

lorenzo Casini

Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, ha parlato del Decreto Crescita durante l’RCS Sport Industry Talk

Lorenzo Casini, presidente della Lega Serie A, ha parlato del Decreto Crescita durante l’RCS Sport Industry Talk.

PAROLE – «Decreto Crescita? Un anno fa è stato modificato, alzando la soglia a 1 milione di euro, ovvero un reddito superiore alla media della Serie A. Ora che si decida di cancellarlo a distanza di un anno con contratti in corso mi sembra irragionevole. Bisogna prendersi un po’ di tempo per raccogliere dati, valutare e senza discriminare fra categorie di sportivi o di contribuenti. Un intervento fatto così, con contratti in essere… I costi in più chi li paga?».