Chelsea, futuro incerto per Sarri. La verità dopo la finale di Europa League

Chelsea, futuro incerto per Sarri. La verità dopo la finale di Europa League
© foto www.imagephotoagency.it

Nonostante gli ottimi risultati raggiunti da Sarri, la conferma del tecnico da parte del Chelsea è tutt’altro che scontata

Analizzando nella sua totalità la stagione del Chelsea, non si possono che fare i complimenti a Maurizio Sarri. Vero, qualche difficoltà di troppo incontrata lungo il cammino, ma anche una finale di Europa League conquistata, ancora tutta da giocare, e un terzo posto in campionato dietro ai marziani Manchester City e Liverpool. Eppure il feeling con l’ambiente londinese mai troppo acceso.

I discorsi sul suo futuro sono attualmente rimandati una volta terminata la finale di Baku. Ad osservare interessate sono alcune squadre italiane, Roma in primis. Il toscano è il profilo preferito da Franco Baldini per la panchina giallorossa, e se dovesse lasciare i Blues tenterebbe l’affondo decisivo. Alla finestra anche il Milan, che deve prima chiarire i suoi dubbi su Gattuso.