Chievo, addio alla squadra femminile: niente iscrizione per il Valpo

Chievo, addio alla squadra femminile: niente iscrizione per il Valpo
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chievo dice ufficialmente addio alla sua squadra femminile: il Valpo non sarà infatti iscritto al prossimo campionato

L’A.C. ChievoVerona comunica che a partire dall’1 luglio 2019 si concluderà il rapporto tra la società del presidente Luca Campedelli e il ChievoVerona Valpo. Con questo comunicato, la Il Chievo ha comunicato che separerà le proprie strade con la sezione femminile del club, il ChievoVerona Valpo che era stata affiliata alla società principale nel 2017. Una decisione che va in controcorrente con la popolarità sempre maggiore nei confronti del calcio femminile nel mondo e in Italia. 

«La Società ChievoVerona Valpo comunica la cessazione della propria attività come Società Sportiva Dilettantistica con obiettivo la pratica e la diffusione del calcio femminile. Contestualmente la Società rinuncia all’iscrizione di tutte le proprie squadre ai campionati 2019-20».