Criscito: “Presto saprò in che squadra giocherò”

© foto www.imagephotoagency.it

Si avvicina il momento della risoluzione delle comproprietà , fissato per il 25 giugno, e quindi anche il momento per Domenico Criscito di conoscere il suo futuro, ma dal ritiro dell’Italia il partenopeo non pensa al suo futuro: “Il mercato tra Genoa e Juve? Ora non ci penso, mi voglio godere il momento. Il mio punto di riferimento è Grosso, l’ho trovato in Nazionale ed è stato il mio modello. Quando andai alla Juve dissi che volevo giocare con continuità , non importava dove: se sono qui, è merito del Genoa se sono qui, è il Genoa che ha creduto in me. Tra un po’ si decideranno le comproprietà  e finalmente dopo quattro anni capirò di quale squadra sono”.

Per leggere le parole relative alla Nazionale, clicca qui!