Cataldi: «Lazio ok ma bisogna ancora migliorare»

Cataldi: «Lazio ok ma bisogna ancora migliorare»
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio buona ma non eccellente, questo è il pensiero di Danilo Cataldi: «Dobbiamo allenarci per dare di più»

Danilo Cataldi è contento per il momento della Lazio ma vuole ancora di più dai suoi. Il centrocampista infatti ha dichiarato: «Contro l’Empoli ci siamo presi i tre punti ma la doppia seduta di allenamento ci serve per migliorare a livello fisico e tattico. Ci sono ancora difetti da correggere, non siamo ancora a posto fisicamente. Il problema fisico non riguarda solo noi, perché la Serie A è iniziata da poco e ancora sono in molte a far fatica. Con l’Empoli è mancato qualcosa ma contro tutte le altre squadre abbiamo fatto molto bene. A Udine dobbiamo interpretare la partita in modo differenze, non possiamo lasciare il possesso troppo nei piedi avversari».

LE PAROLE DI CATALDI – Ai microfoni della radio ufficiale della Lazio Cataldi ha aggiunto: «L’idea di Inzaghi va oltre il modulo, conta quanto il compagno sia disposto a sacrificarsi per l’altro. Ogni giocatore deve capire autonomamente cosa fare in campo anche se alla fine poi si lavora come una squadra e un gruppo unito. In partita dobbiamo fare quanto proviamo in settimana, dobbiamo provare e studiare dei movimenti per poi mettere in difficoltà l’avversario. Magari non ci riusciremo alla prima o alla seconda volta ma penso che alla fine ce la faremo».