Defrel, scatto Roma. Lo vuole di Francesco

infortunio defrel
© foto www.imagephotoagency.it

Nuovi affari tra Roma e Sassuolo. Dopo Pellegrini, Frattesi, Marchizza e Ricci, i giallorossi e i neroverdi trattano per Defrel. La richiesta di Di Francesco – 4 luglio, ore 9.55

Si avvicinano sempre più le posizioni di Defrel e della Roma, il giocatore francese è molto vicino ai giallorossi. Le trattative tra Sassuolo e capitolini vanno avanti e Di Francesco starebbe spingendo per avere il giocatore. Il tecnico lo ha già allenato in neroverde e si fida delle sue qualità. Stando a Il Corriere dello Sport la Roma è a caccia di un vice per Dzeko e avrebbe pensato proprio a lui. Man mano che passa il tempo le due parti sono sempre più prossime a un accordo.

Defrel, scatto Roma. Il Sassuolo spara alto, Monchi presenta ‘l’acconto’

Caccia aperta al vice-Dzeko. Eusebio Di Francesco ha chiesto di colmare una evidente lacuna presente nella rosa della Roma, quella dell’attaccante centrale di riserva. Spalletti lo scorso anno ha potuto contare solo sul bosniaco ma EDF, in vista del ritorno in Champions, vuole avere una valida alternativa all’ex City. L’alternativa a Dzeko può arrivare dal Sassuolo. La Roma ha avviato i contatti con i giallorossi, come vi abbiamo riportato tempo fa in esclusiva, per Gregoire Defrel. L’ex Cesena è uno degli obiettivi romanisti ma il Sassuolo chiede 25 milioni. La Roma proverà a far ragionare il club di Squinzi. L’offerta dei giallorossi, secondo “Il Corriere dello Sport“, è di 18 milioni di euro da scontare con i cartellini di Luca Pellegrini, Marchizza e Frattesi, valutati 8 milioni. Il Sassuolo per ora resiste. Sul giocatore ci sono anche alcuni club di Premier, tra cui il Leicester. La Roma potrebbe aumentare l’offerta ma prima servono i soldi della cessione di Rudiger.