Fiorentina: Pioli saluta, Di Francesco candidato numero uno alla panchina

Fiorentina: Pioli saluta, Di Francesco candidato numero uno alla panchina
© foto www.imagephotoagency.it

Eusebio Di Francesco è in pole per la panchina della Fiorentina: il tecnico fresco di esonero dalla Roma potrebbe sostituire Stefano Pioli, che ha già annunciato l’addio ai viola

Dopo l’esonero subito appena qualche giorno fa dalla Roma, Eusebio Di Francesco sarebbe pronto a tornare in pista: l’ex tecnico giallorosso, stando alle ultime indiscrezioni, è diventato infatti il candidato numero uno alla panchina della Fiorentina in vista della prossima stagione. L’ipotesi di un approdo dell’ex allenatore capitolino in viola sarebbe stata alimentata direttamente dalle parole rilasciate l’altro giorno da Stefano Pioli subito dopo il pareggio con la Lazio: il mister viola aveva di fatto confermato il probabile addio al termine di questa annata. L’intenzione della dirigenza toscana, che si appresta all’ennesima rivoluzione in rosa in estate, potrebbe dunque essere di un cambio per dare impulso alla nascita di un nuovo ciclo: Di Francesco potrebbe essere l’uomo giusto proprio in quest’ottica.

Il nome dell’ex Sassuolo però non è l’unico a tenere banco in casa viola, riporta il Corriere dello Sport stamane: di fianco a Di Francesco, sarebbero infatti candidati a prendere il posto di Pioli anche Marco Giampaolo (molto stimato dalla proprietà della Fiorentina) dalla Sampdoria e Roberto De Zerbi, attuale tecnico proprio del Sassuolo già accostato nei mesi scorsi al club gigliato. Nessuna certezza comunque al momento riguardo alle prossime mosse viola, pare soltanto quasi certo l’addio di Pioli a maggio dopo un ciclo durato due anni che però, a meno di sorprese da qui alla fine della stagione, non ha riportato la squadra in Europa come invece era inizialmente auspicato.