Il retroscena: Dybala da Nedved per il futuro. «Non ti vendiamo», ma la Juve è delusa

Il retroscena: Dybala da Nedved per il futuro. «Non ti vendiamo», ma la Juve è delusa
© foto www.imagephotoagency.it

Retroscena di calciomercato sulla Juventus: Dybala va da Nedved per parlare del futuro ma il club è deluso

Nei giorni scorsi sarebbe andato in scena un incontro di calciomercato tra la Pavel Nedved e Paulo Dybala. L’attaccante della Juventus ha ascoltato le diverse voci sul suo futuro e avrebbe avuto un summit con il vicepresidente bianconero. Un incontro svelato dal Corriere di Torino. L’argentino ha parlato con Nedved che lo ha rassicurato: «Lascia perdere, sono tutte cavolate, la Juve punta su di te e non ti vuole vendere» le parole in sintesi pronunciate dalla furia ceca nei confronti della Joya.

Per il numero 10 bianconero è questione di fiducia. Alla Juve l’ha sempre avuta ma nell’ultimo periodo è venuta un po’ a mancare. Massimiliano Allegri ha deciso di affidarsi a Bernardeschi nelle partite importanti, lasciando fuori Dybala. E’ successo contro l’Atletico ed è successo contro l’Ajax, succederà, salvo sorprese, anche al ritorno. Da casa Juve, però, la vedono da un’altra prospettiva: tra la gara contro il Milan (con la sostituzione presa male) e quella contro l’Ajax (non positivo il suo ingresso) l’atteggiamento di Paulo non è piaciuto e non è sembrato dei migliori. Idem in allenamento. La Juve è delusa, il futuro di Dybala è sempre più in bilico.