Messico e Cina tentano Dzeko, per ora c’è solo la Roma

© foto www.imagephotoagency.it

Per Dzeko Roma, Cina e Messico sono le tre possibili destinazioni di calciomercato: la Capitale è la più probabile, ma il Monterrey e l’Oriente hanno tanti soldi

Dal Messico e dalla Cina bussano per Edin Dzeko. La Roma sta a guardare, perché si parla di cifre esorbitanti, ma sembra che l’attaccante bosniaco non abbia intenzione di andarsene. Dzeko non vuole partire, vuole solamente riscattarsi tornando a fare gol in Serie A dopo un digiuno incredibile: una sola rete negli ultimi due mesi. Per questo sono nate alcune voci di calciomercato che lo vorrebbero lontanissimo da Roma, in squadre che lo coprirebbero di soldi. A prescindere alla veridicità dei rumors, rimane la volontà ferma dell’ex Manchester City di non muoversi dalla Capitale.

In Cina ci sono due club disposti a prenderlo e offrirebbero un contratto da dodici milioni di euro a stagione per circa tre anni. In Messico è il Monterrey a volere Dzeko e dal Centro America si vocifera che proprio il Monterrey possa essere disposto ad accontentare le richieste economiche sia della Roma sia del centravanti. In entrambi i casi dovrebbe arrivare un secco no, come riporta Il Corriere dello Sport. Dzeko è pronto a riprendersi la Roma a suon di gol, scacciando via le speculazioni di mercato.