Empoli, Paredes: «Roma, devo conquistarti»

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista sa di doversi confermare per convincere la Roma

Leandro Paredes, arrivato all’Empoli in estate nell’ottica di trovare spazio, ha ripagato totalmente la fiducia degli azzurri e di Giampaolo, diventando col tempo un elemento insostituibile per il centrocampo della formazione toscana. Lo stesso Paredes, in conferenza stampa, si è soffermato sulla sfida contro la sua Roma, società che ne detiene ancora il cartellino, e sulla possibilità di tornare protagonista in giallorosso a partire dalla prossima stagione. Queste le parole di Paredes: «La Roma mi ha portato in Italia e trovarla sarà un’emozione per me, al momento penso all’Empoli ed a fare bene qui. Come convincere la Roma a tenermi? Devo lavorare con serietà, qui sto migliorando anche nella fase difensiva».

RESTARE CONCENTRATI – Paredes si è poi soffermato sulla sfida contro i giallorossi: «La Roma è forte ma noi cercheremo di fermarla, pur sapendo che sarà difficile e che dovremo dare tutto il meglio. La Roma è in un mometo magico, dobbiamo restare concentrati». Ultime parole sull’interesse di importanti club come Inter e Manchester City: «Fa piacere ma io ho l’obiettivo di conquistarmi la Roma il prossimo anno e di dare il massimo con l’Empoli».