Fiorentina, Cerci: “Resto sicuramente”

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista della Fiorentina Alessio Cerci ha fatto chiarezza sul suo futuro in maglia viola: “Ho vissuto momenti difficili, sono stato fischiato ingiustamente dai tifosi e preso di mira non so perchè. Sono un ragazzo giovane, ho 23 anni e sentirsi dire certe cose non è stato facile, per esempio il fatto che essendo romano ero odiato. La squadra ha fatto una stagione inferiore alle possibilità  ma l’unico ad essere bersagliato sono stato io. Con la Juve credo di aver dato una buona risposta. Il mio futuro? Resto sicuramente, ho un contratto di 5 anni”, le parole dell’ex giocatore della Roma a ‘Platinum Calcio’.