Fiorentina, Corvino punge la Lazio? «I dirigenti sono furbi…»

Fiorentina, Corvino punge la Lazio? «I dirigenti sono furbi…»
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Pantaleo Corvino sembrano rivolte ai dirigenti della Lazio: si parla di episodi arbitrali…

Non cita nessuno in particolare, Pantaleo Corvino, ma le dichiarazioni del dg dell’area tecnica della Fiorentina, sembrano voler colpire proprio la Lazio. Nel mirino finisce il recente scontro di campionato, terminato 3-4 per i biancocelesti nell’ultimo del turno infrasettimanale, e condizionato pesantemente dalla condotta arbitrale. Come riportato da violachannel, Corvino ha detto: «Dirigenti e allenatori sono troppi furbi, lo dico senza riferimenti precisi, a volte fanno sembrare danni propri quelli che ricevono gli altri».

Un’altra stoccata Corvino l’ha riservata invece al fischietto Damato: «Ne ho parlato dopo la gara contro l’Inter lo scorso anno e poi lo abbiamo ritrovato mercoledì dopo un anno: non voglio dire nulla ma preferisco pensare solo alla partita contro il Sassuolo». In ogni caso il bilancio di Corvino resta positivo se si guarda alla stagione della Fiorentina nella sua interezza: «La stagione viola è stata impegnativa dall’inizio e adesso siamo in lotta per l’Europa. Nelle ultime due gare abbiamo fatto tanto ma raccolto solo un punto: siamo contenti di giocarcela ancora per un obiettivo (l’Europa League, ndr)».