Fiorentina-Inter: Lautaro, grande occasione per seguire le orme di Icardi

Fiorentina-Inter: Lautaro, grande occasione per seguire le orme di Icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Lautaro Martinez in cerca del primo gol da titolare contro una squadra con ambizioni europee, la Fiorentina. E Icardi contro la viola…

Lautaro Martinez si conferma l’attaccante titolare dell’Inter con la complicità delle vicende riguardanti l’ex capitano Mauro Icardi. Il Toro verrà schierato dal primo minuto contro la Fiorentina: la prima grande occasione per il numero dieci per sostituire l’altro argentino nel cuore dei tifosi. Per riuscire in quest’impresa, serve assolutamente una buona prestazione ma soprattutto un gol. Si tratterebbe della prima marcatura da titolare contro una squadra di alto livello in Serie A. Va comunque detto che il terminale offensivo ha già punito il Napoli, anche se da subentrato. Luciano Spalletti spera che lasci il segno anche allo Stadio Artemio Franchi per non rimpiangere il numero nove.

Mauro Icardi nella sua prima stagione in nerazzurro segnò il suo primo gol da titolare molto tardi, precisamente alla 29° giornata, nel match perso in casa contro l’Atalanta. Invece, la prima rete in assoluto arrivò in un match che per i tifosi non è una partita qualsiasi: si tratta di Inter-Juventus, 3° giornata del campionato 2013/14. Oltretutto, i destini dei due argentini potrebbero incrociarsi proprio a Firenze: l’attaccante segnò proprio la viola nel suo primo anno all’Inter. La palla ora passa a Lautaro Martinez.