Francia, Koscielny: «Evra leader solo a parole»

Francia, Koscielny: «Evra leader solo a parole»
© foto www.imagephotoagency.it

Il difensore dell’Arsenal non le manda a dire Evra, non convocato con la Nazionale e ritenuto un leader solamente a parole

Patrice Evra non è stato convocato dal commissario tecnico Didier Deschamps per gli impegni con Bulgaria e Olanda. Dopo il caso Benzema torna la polemica in Francia perché nel ritiro della Nazionale non manca occasione per parlare del difensore della Juventus.

CHE FRECCIATINE – A rincarare la dose è Laurent Koscielny, il quale non ha risparmiato le critiche nei riguardi dell’esterno della Juventus, considerato un fenomeno solamente a parole: «Giusto che la fascia da capitano vada a Lloris, lui è un leader dentro e fuori dal campo. Non come Evra» attacca il difensore dell’Arsenal: «Lui fa il leader a parole, motiva tutti con bei discorsi. Io cerco di essere un esempio in campo. Ora che Patrice è a casa non c’è nessun problema nel gruppo. Ci sono altri giocatori che sono dei leader, come lo stesso Lloris, Pogba e Griezmann».