Connettiti con noi

Calcio Estero

Gakpo (Olanda): «Mercato? No, penso solo al Mondiale»

Pubblicato

su

Le parole di Gakpo, la stella olandese a Qatar 2022: «L’attenzione è rivolta alla nazionale. Vedremo cosa succederà»

Cody Gakpo ed è una delle stelle del Mondiale. Non solo per quanto ha già fatto in Eredivisie con il Psv, che lo ha portato ad essere uno dei giocatori più attesi data la conquista momentanea del trono dei goleador e la produzione in serie di assist vincenti. Il 23enne a Qatar 2022 è la nota più lieta della nazionale dell’Olanda ed è stato capace di segnare
in entrambe le gare: l’esordio con il Senegal e la seconda gara con l’Ecuador. Obiettivo di mercato di molti – oltre ai club di Premier, si parla insistentemente del Milan – Gakpo ha chiarito il suo pensiero su molti temi in conferenza stampa dove la presenza di giornalisti inglesi era massiccia.

FUTURO IN PREMIER – «Il mio obiettivo è la Coppa del Mondo, ma è sempre bello
sapere dell’interessamento di molti club
».

PSV – «Al momento sono un giocatore del PSV e l’attenzione è rivolta alla nazionale Vedremo cosa succederà. Le cose possono impazzire nel calcio, ma allo stato attuale giocherò ancora al PSV dopo l’inverno. Il mio agente mi conosce bene, quindi sa che ora non m’interessa parlare di trasferimenti».

PRESSIONE PERSONALE – «Essere definito il prospetto più importante del Mondiale non mi crea pressioni. Ma il calcio non è uno sport individuale, preferisco che si parli della squadra».

VAN GAAL – «É un allenatore è molto esigente. Continua a cercare di stimolarmi perché io diventi un giocatore migliore. Gli sono molto grato per questo».

IL MIO MONNDIALE – «Non sono sorpreso delle mie prestazioni. So di cosa sono capace».

News

video