Connettiti con noi

Hanno Detto

Galliani: «Ibrahimovic forza della natura. Calcio italiano? Ecco gli errori»

Pubblicato

su

Galliani
Ascolta la versione audio dell'articolo

Adriano Galliani, a margine della presentazione del libro di Zlatan Ibrahimovic, ha parlato a Sky Sport: le sue parole

IBRAHIMOVIC  «Ha una forza mentale che non ho mai visto in nessun Pallone d’Oro. Abbiamo avuto giocatori incredibili, formidabili, ma Ibra è qualcosa di straordinario. È così bravo che la sua forza mentale la trasmette agli altri. Se un compagno non si allena bene lo appende al muro, gliel’ho visto fare veramente. Zlatan è una forza della natura. Van Basten è stato inarrivabile, è stato ai livelli dei più grandi, ma non aveva questa forza mentale di Ibra. Questa è la sua qualità che a 40 lo porta a fare quel gol di ieri sera e ad aver segnato 300 gol in Europa. È una forza della natura».

ERRORI DEL CALCIO ITALIANO  «È un discorso lungo, i diritti tv hanno modificato le gerarchi del calcio mondiale. Negli anni 60 c’erano solo i ricavi da stadio. Sarebbe un discorso che meriterebbe tanto tempo, purtroppo anche per motivi di lingua, l’inglese è la lingua del mondo e si guarda ovunque la Premier League. Le 20 squadre inglesi fatturano più di tre volte delle 20 squadre italiane, la Serie A non è più un campionato d’arrivo ma di passaggio. Gli stadi italiani sono i più brutti d’Europa, ma non voglio tediarvi con questi discorsi. Dobbiamo cercare di diminuire il gap con le squadre inglesi e quelle spagnole».

LEGGI LE DICHIARAZIONI COMPLETE SU MILANNEWS24