Gandini impressionato da Piatek: «Ogni palla che tocca fa gol»

Gandini impressionato da Piatek: «Ogni palla che tocca fa gol»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex dirigente del Milan elogia Gattuso per i risultati ottenuti alla guida dei rossoneri: «Bravo a tenere unita la squadra quando non arrivavano risultati»

L’ex dirigente del Milan Umberto Gandini è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: «Ero con Gattuso durante le vacanze natalizie. La situazione era particolare: era in discussione, i risultati non arrivavano, la squadra aveva perso lo smalto. Lui è stato molto bravo a tenere il gruppo ancorato a sé e a recuperare l’orgoglio di giocare per il Milan».

Gandini ha poi parlato di Piatek e della sua importanza per i rossoneri in ottica qualificazione in Champions League: «Piatek è impressionante. L’ho visto contro il Napoli in Serie A, solo per come giocava in verticale, per come faceva salire la squadra aveva dato una grandissima impressione. Poi, ogni palla che tocca fa gol. Credo che la strada sia complessa, anche la Roma è molto quotata. Stanno migliorando tantissimo, però sarà una lotta dura per la Champions League».