Genoa, Gasperini: “Soddisfatto del gruppo a disposizione”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico del Genoa, Gian Piero Gasperini, ha rilasciato alcune dichiarazioni in esclusiva ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, dove ha parlato dal ritiro di Neustfit che ha ospitato i rossoblù nella prima fase della preparazione in vista del prossimo anno. Gasperson ha commentato il gruppo a disposizione ed il mercato dei liguri: “Lo scorso anno qui in ritiro ho vissuto una realtà  virtuale. Nessuno pareva rendersi conto degli errori che avevamo commesso. Avevamo una squadra nettamente più debole di quella precedente e sentivo ipotizzare dei miglioramenti in classifica. Pensavo: sono l’unico a rendermi conto della realtà ? La squadra è stata rinforzata. Sono arrivati acquisti importanti come Toni, Ranocchia ed Eduardo. Eppoi abbiamo recuperato Kharja, Palladino e Dainelli, che lo scorso anno con noi hanno giocato pochissimo. Infine abbiamo parecchi giovani interessanti da valutare, due si sono presentati benissimo: Chico e Zuculini. Qualcosa poi si può ancora sistemare. Sì, posso dire di essere sereno. Dove possiamo arrivare? Ho letto molte interviste in questi giorni: tutti vogliono puntare alla Champions o all’Europa League. Questo non è fissare traguardi ma fare marketing, promuovere abbonamenti e simili. Una stagione si deve valutare in un altro modo: il Genoa vende ogni anno giocatori a Milan, Juventus e Inter, ha bilanci in ordine, crea entusiasmo e mantiene un buon livello di prestazioni. Il Genoa è una perla nella nostra serie A, poi si può arrivare quarti, ottavi, dodicesimi o quindicesimi, ma conta relativamente”.