Genoa-Milan, Prandelli sbotta: «Giocare di lunedì? Non c’è rispetto…»

Genoa-Milan, Prandelli sbotta: «Giocare di lunedì? Non c’è rispetto…»
© foto www.imagephotoagency.it

Cesare Prandelli si unisce al coro di polemiche che riguardano la scelta di giocare il posticipo tra Genoa e Milan lunedì alle 15

Anche Cesare Prandelli critica la scelta di fissare alle ore 15 di lunedì il posticipo di Serie A tra Genoa e Milan. La partita era in programma per le 21, e la decisione di anticipare il match ha scatenato il malcontento dei tifosi, in particolare quelli rossoblu. I tifosi genoani, infatti, pensano di “disertare” in segno di protesta. Ecco le parole del tecnico del Genoa:«La decisione, sbagliata, di giocare lunedì alle 15 ha fatto sì che abbiano perso tutti. Non c’è stato rispetto per i 18mila abbonati. Per le scuole, i negozi, la gente che lavora e la città, in un periodo così particolare per le note vicende. Sono preoccupato…».