Immobile e Felipe Anderson stendono il Leverkusen: 3-1 della Lazio in amichevole

kedziora
© foto www.imagephotoagency.it

Alla quinta amichevole stagionale, la Lazio di Inzaghi batte 3-1 il Bayer Leverkusen e trova il quinto successo consecutivo. Grande intesa Immobile-Felipe Anderson

Al primo test internazionale della stagione, la Lazio dimostra di esserci, battendo per 3-1 il Bayer Leverkusen nell’amichevole giocata a Grodig, nel salisburghese. Biancocelesti in campo col consueto 3-5-2: là davanti, è ispiratissima la coppia Felipe Anderson-Immobile, con l’attaccante italiano che trova il vantaggio poco prima del 20′. Tedeschi spaesati e biancocelesti padroni del campo, che trovano il raddoppio grazie a Felipe Anderson sul finire del tempo dopo un’altra grande combinazione con Immobile. Nella ripresa, ritmi più bassi anche per il caldo, ma Lazio sempre viva che segna il 3-0 ancora grazie ad Immobile (rete di pregevole fattura). Inzaghi poi cambia la totalità della squadra (escluso Strakosha), mandando in campo, tra gli altri, Di Gennaro, Keita, Lucas Leiva e Parolo, che fa la sua prima apparizione in campo stagionale ricevendo la fascia da capitano da Lulic. Nell’ultima parte della gara, si mette in mostra anche Keita, con un paio di conclusioni insidiose parate dal portiere tedesco Leno. A tempo scaduto, rete della bandiera per il Bayer firmata da Yurchenko. Un pomeriggio positivo per la squadra di Inzaghi, che trova la quinta vittoria in cinque amichevoli fin qui disputate; oltre all’intesa tra Felipe Anderson e Keita, si segnala la buona prova in regia di Luis Alberto e qualche spunto interessante da parte del neoarrivato Di Gennaro, oltre al già citato ritorno in campo di Marco Parolo dopo i problemi fisici degli ultimi tempi.