Infortunio Mandzukic: convocato ma sarà in panchina contro il Napoli

Infortunio Mandzukic: convocato ma sarà in panchina contro il Napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Non c’è pace per la Juventus. Dopo Pjaca c’è da registrare l’infortunio di Mandzukic, in serio dubbio per il Napoli

Infortunio Mandzukic: giornata decisiva – 1 aprile, ore 7

Mario Mandzukic potrebbe saltare la partita tra il Napoli e la Juventus, ma al contempo le chance di vederlo in campo non sono poi così basse. Con un’infiammazione al ginocchio sinistro c’è chi ha giocato in passato ma tutto dipende dal dolore che proverà oggi Mandzukic negli allenamenti prima della super sfida di domani sera. Se il ginocchio gli farà ancora male, allora il croato salterà il big match. La giornata di oggi è più che decisiva dunque.

Infortunio Mandzukic: allenamento differenziato, difficile il recupero per Napoli-Juve – 31 marzo, ore 13.55

Sarà molto difficile vedere in campo Mario Mandzukic domenica sera allo stadio San Paolo. L’attaccante croato della Juventus ha svolto una seduta d’allenamento differenziata e con ogni probabilità non scenderà in campo domenica. Secondo “Sky Sport” ci sono poche speranze per il croato ma tutto dipenderà dall’allenamento di domani. Se MM non dovesse farcela, possibile l’avanzamento di Alex Sandro con Asamoah terzino sinistro.

Infortunio Mandzukic: Napoli-Juventus si allontana – 31 marzo, ore 7.20

Non è facile stabilire adesso se Mario Manduzkic sarà della partita con il Napoli o meno, il croato è ancora in forte dubbio ma dalla Juventus non filtra un grande ottimismo. Si va verso il forfait, almeno per la partita di Serie A, ma comunque Massimiliano Allegri non sembra voler demordere. L’allenatore deciderà solo all’ultimo momento se includere o depennare Mandzukic dalla lista dei convocati per il San Paolo. L’ex del Bayern sarà monitorato costantemente e la Juventus aspetta e spera che i farmaci facciano effetto. Non c’è però la volontà di rischiare, un discorso simile a quello per l’infortunio di Dybala: il calendario è fitto e gli impegni sono importantissimi, lanciare nella mischia Mandzukic non al massimo potrebbe voler dire rischiare di perderlo per le prossime partite. Per questo la Juventus ci pensa su.

Infortunio Mandzukic: tegola per Allegri – 30 marzo, ore 19.39

Nel momento decisivo della stagione la Juventus deve fare i conti con gli infortuni. Quello di Dybala nell’ultima di campionato contro la Samp non è ancora del tutto rientrato e una presenza della Joya dal primo minuto al San Paolo è tutt’altro che scontata. Marko Pjaca ha salutato in anticipo questa sfortunata, per lui, stagione e si rivedrà solo a settembre dulcis in fundo, si fa per dire, Mario Mandzukic rischia fortemente il forfait per le gare contro il Napoli causa infiammazione al ginocchio. È forse quest’ultima l’assenza più pesante nello scacchiere tattico di Max Allegri che non ha mai nascosto quanto gran parte del suo 4-2-3-1 si regga sul lavoro sporco dell’ex Bayern Monaco. Senza lui e senza Pjaca, il cambio di modulo sembra inevitabile. Soluzioni? Centrocampo a tre con uno tra Marchisio e Sturaro con Khedira e Pjanic.

Infortunio Mandzukic: a rischio per il Napoli

Momento sfortunato per la Juventus, al meno per ciò che riguarda gli infortuni. Dopo la tegola Pjaca, stagione finita per lui, Max Allegri rischia di dover fare a meno anche di Mario Mandzukic. L’attaccante croato, secondo Sky Sport, è alle prese con un infiammazione al ginocchio sinistro che gli ha fatto saltare l’allenamento odierno e che potrebbe tenerlo fuori per le due ravvicinate gare contro il Napoli, in Campionato prima e in Coppa Italia poi. La speranza è quella di un recupero lampo, altrimenti l’allenatore della vecchia Signora sarà costretto a cambiare modulo avendo a disposizione solamente Cuadrado come esterno per il 4-2-3-1. Nelle prossime ore si attendo novità sull’infortunio Mandzukic e sugli eventuali tempi di recupero.