Connettiti con noi

Inter News

Inter Crotone 6-0, show nerazzurro con Calhanoglu mattatore

Pubblicato

su

L’Inter con un punteggio tennistico supera il Crotone e vince l’amichevole andata in scena al Suning Training Center: ispiratissimo Calhanoglu

L’Inter vince con un punteggio tennistico contro il Crotone e strappa gli applausi del suo tecnico Simone Inzaghi. Al Suning Training Center non c’è mai stata partita con i nerazzurri che in meno di mezz’ora si portano sul 3-0 grazie ai gol di Satriano, Dimarco e Calhanoglu (quest’ultimo autore di tre assist).

Nella ripresa Inzaghi fa entrare Lukaku e il punteggio lievita ulteriormente. Al festival del gol si iscrivono anche Pinamonti, Sensi e Brozovic. Un’ottima prova per i nerazzurri che ora mettono nel mirino l’amichevole di domenica 8 agosto contro il Parma.

Inter-Crotone, il tabellino:

Marcatori: 10′ Satriano (I), 22′ Dimarco (I), 27′ Calhanoglu (I), 56′ Pinamonti (I), 58′ Sensi (I), 65′ Brozovic (I)

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (21 Cordaz 72′); 37 Skriniar (45 Sottini 78′), 6 de Vrij (42 Moretti 72′), 11 Kolarov (13 Ranocchia 46′); 36 Darmian (47 Carboni 75′), 44 Nainggolan (12 Sensi 46′), 77 Brozovic (18 Agoumé 72′), 20 Calhanoglu (22 Vidal 59′), 32 Dimarco (46 Zanotti 75′); 48 Satriano (9 Lukaku 46′), 99 Pinamonti (16 Salcedo 72′).
A disposizione: 99 Radu, 41 Nunziatini.
Allenatore: Simone Inzaghi.

CROTONE (3-4-2-1): 12 Festa (Saro 46′); 3 Nedelcearu, 6 Marrone, 5 Mondonico; 29 Rispoli (Bruzzaniti 46′), 21 Zanellato ( Juwara 57′), 16 Vulic, 17 Molina; 8 Borello (Giannotti 46′), 20 Rojas (Mulattieri 57′); 24 Kargbo.
A disposizione: D’Aprile, Tutyskinas, Zak, Ranieri, Yakubiv, Petriccione, Nanni, Mulattieri.
Allenatore: Francesco Modesto.