Inter, si infrange il sogno Mané: arriva il no del Liverpool

© foto Wikimedia Commons

La clamorosa trattativa fra l’Inter e il Liverpool si interrompe ancor prima di iniziare. Ecco perché Sadio Mané non lascerà i Reds

Con ogni probabilità questo mercato non regalerà ai tifosi dell’Inter l’ebbrezza di vedere in maglia nerazzurra Sadio Mané. La clamorosa trattativa tra il Biscione e il Liverpool era stata svelata direttamente dall’Inghilterra, con il Daily Express che aveva parlato per primo di un’offerta di 39 milioni di euro formulata da Piero Ausilio ai Reds. Ma è sempre lo stesso tabloid a spegnere in partenza le speranze del popolo interista, annunciando che da Liverpool sta per arrivare un secco “no”.

I motivi del rifiuto sono principalmente due. Il primo è legato al rendimento del senegalese nella scorsa stagione. L’ex Southampton ha offerto un grande contributo alla causa del Liverpool, rendendosi artefice di 13 gol in 27 partite in Premier League. La seconda ragione per cui Jurgen Klopp rifiuterà la proposta dell’Inter è prettamente economica. Dopo aver acquistato il giocatore dai Saints per 34 milioni l’estate scorsa, in una sessione di mercato in cui i prezzi dei giocatori sono quanto meno un po’ gonfiati (si pensi soltanto al caso Neymar), per il manager del Liverpool 39 milioni non sono abbastanza per dire addio al suo attaccante. All’Inter la prossima mossa: arrendersi o tentare il rilancio?