Barcellona, addio Neymar: tra Mbappé e Dybala si può sognare

neymar barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

L’addio di Neymar appare ormai scontato. Ma i 222 milioni della clausola rescissoria verranno reinvestiti sul mercato: ecco come

Alla fine la telenovela di mercato è giunta alle sue battute conclusive: Neymar ha già detto addio al Barcellona, manca solo l’ufficialità dell’acquisto da parte del Psg. Entreranno 222 milioni di euro nelle casse blaugrana, il prezzo fissato dalla clausola rescissoria. E se i tifosi catalani oggi sono amareggiati e delusi per l’epilogo di questa vicenda, è inutile dire che presto il dolore lascerà spazio al sogno. Quale sarà la prossima figurina? La terza da affiancare a Messi e Suarez?

I nomi sono tanti, e fanno sognare tutti quanti. C’è una suggestione, da qualche ora a questa parte. Parla di un interessamento del Barcellona per Mbappé: sul giocatore c’è da tempo il Real Madrid, che però non è ancora riuscito a far crollare definitivamente uno stoico (e saggio) Monaco. Ecco che i dirigenti catalani potrebbero decidere di lavare l’onta del furto Neymar, con uno sgarbo ai rivali di sempre. Il giocatore più promettente del panorama internazionale in maglia blaugrana: mica male per sostituire il brasiliano.

Poi c’è il capitolo Serie A. Ad aprirlo qualche giorno fa è stato il diretto interessato: Paulo Dybala. Arriva un’offerta? Decide la Juventus. Queste le parole della Joya argentina, inevitabilmente attratta dalla presenza di un certo Messi al Camp Nou. Preso atto che Neymar è andato, al Barcellona potrebbero impostare un discorso di prospettiva: abbiamo perso un campione, bene, mettiamoci al sicuro per quando partirà anche Leo. Fantamercato? Può darsi, ma con queste cifre da capogiro nulla è più impossibile. Siamo nell’estate più pazza di sempre, in cui un Barcellona su Dembelé del Borussia Dortmund o su Griezmann per 120 milioni (fonte Le Parisien) sembra quasi aver voluto accontentarsi. Non è più mercato: è il gioco delle figurine, bellezza. Sarà per questo che ci piace così tanto.