Inter, Marotta: «Nainggolan? È stato Spalletti a prendere la decisione»

Inter, Marotta: «Nainggolan? È stato Spalletti a prendere la decisione»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ad nerazzurro, Beppe Marotta, è stato intervistato nel pre-partita di Inter-Napoli per commentare la vicenda Nainggolan

L’amministratore delegato dell’Inter, Beppe Marotta, ha voluto commentare la decisione presa del club nerazzurro riguardo a Nainggolan. Nel pre-partita di Inter-Napoli, Marotta è quindi stato intervistato da Sky Sport ai quali ha dichiarato di non voler mettere alla forca un calciatore che ha fatto una semplice bravata. Ma non solo. Ecco le altre parole di Marotta: «Battere il Napoli? Ce la giocheremo, abbiamo le motivazioni per giocarcela fino in fondo. Nainggolan vuole tornare alla Roma? La nostra posizione l’abbiamo dichiarata nel comunicato stampa di qualche giorno fa. Noi, come società, abbiamo raccolto le indicazioni dell’allenatore che è il leader del gruppo. Tutte le varie dinamiche interne sono gestite da noi. E’ venuto allo stadio a vedere la partita. Nainggolan sul mercato? Penso proprio di no. Una storia del genere non può invalidare la nostra decisione di acquistarlo a luglio. Abbiamo preso il provvedimento perché in una società ci sono delle regole da rispettare. Starà a noi supportarlo per farlo migliorare. La squadra è composta da giocatori e da professionisti in grado di cogliere gli aspetti negativi del gruppo. Nainggolan non deve essere messo alla forca, ha sbagliato ed è giusto che deve pagare».