Connettiti con noi

Calciomercato

Inter, porte girevoli: Handanovic punto fermo, Radu via e Sepe nel mirino

Pubblicato

su

Sepe

Porte girevoli in casa Inter: Handanovic è sicuro del posto, ma alle sue spalle cambierà qualcosa

L’Inter si trova nella situazione di avere un piccolo sovraffollamento tra i pali, anche se al momento il quadro resta limpido: Samir Handanovic sarà ancora il numero uno, il capitano della squadra che tornerà a vestire la maglia con lo scudetto sul petto. Ma è chiaro che con un contratto in scadenza nel 2022 inizino a girare voci su possibili nuovi arrivi nel ruolo.

LEGGI L’ARTICOLO COMPLETO SU INTER NEWS 24

Nel ritiro di Appiano Gentile Inzaghi valuterà il brasiliano Brazao di ritorno dal prestito all’Oviedo. Come spiega La Gazzetta dello Sport l’Inter ha da poco annunciato l’arrivo di Cordaz dal Crotone. Cordaz è cresciuto nel vivaio nerazzurro, porta esperienza e fa comodo nel gioco delle liste. Ma il suo ruolo, almeno per il momento, dovrebbe essere quello di terzo portiere al di Padelli. Il club nerazzurro tiene congelato il futuro Filip Stankovic, capitano della Primavera e terzo nelle passate due stagioni nelle liste europee. Il suo futuro dipende da quello di Ionut Radu, non felicissimo di restare un altro anno a guardare. Sul portiere romeno ci sarebbe forte l’interesse della Real Sociedad, disposta anche a valutare l’acquisto a titolo definitivo. La situazione resta in stand by, anche perché l’Inter al momento non sembra intenzionata a privarsi di Radu. Ma in caso di addio del romeno, qualche valutazione andrà fatta.