Inter Sampdoria 2-1: cronaca e tabellino

inter-sassuolo
© foto www.imagephotoagency.it

Allo Stadio San Siro, il recupero della 25ª giornata di Serie A 2019/20 tra Inter e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

L’Inter conquista tre preziosissimi punti in chiave scudetto battendo una Sampdoria che nella ripresa ha messo in seria difficoltà la retroguardia nerazzurra. La Lu-La dell’Inter torna a splendere anche grazie ad un ispiratissimo Eriksen.


Sintesi Inter Sampdoria 2-1 MOVIOLA

88′ Tiro di Moses – Buona opportunità per l’esterno nerazzurro che da posizione defilata spara alto sopra la traversa

75′ Tiro Eriksen – Scambio corto con Biraghi su calcio d’angolo e tiro a giro del danese che Audero para come può

60′ Ritmi bassi – Gara molto più spezzettata nella ripresa con ritmi molto bassi

52′ GOL THORSBY – Su calcio d’angolo, Colley stacca più in alto di De Vrij, che perde la marcatura: l’incornata del difensore si stampa sulla traversa e torna in area, dove il centrocampista norvegese è il più lesto di tutti a ribattere in rete

51′ Tiro di Eriksen – Il danese vince un contrasto al limite dell’area e fa partire un tiro mancino che Audero blocca comodamente

50′ Lukaku vicino al gol – Eriksen si inserisce bene in area di rigore, attende l’uscita di Audero, si volta e serve il belga che con la porta spalancata mette clamorosamente fuori.

33′ GOL DI LAUTARO MARTINEZ – Altra bella azione dell’Inter con Lukaku che premia l’inserimento di Candreva in area di rigore il quale di prima effettua un cross rasoterra per Lautaro Martinez che da due passi non può sbagliare

25′ Tiro Candreva – Il numero 87 nerazzurro riceve palla al limite dell’area e fa partire un destro secco che termina non lontano dall’incrocio dei pali

10′ GOL DI LUKAKU – Bellissima azione dell’Inter con Lautaro che controlla al limite dell’area serve di tacco Lukaku il quale triangola con Eriksen e batte Audero.

8′ Tiro Eriksen – Ancora un dialogo Young-Eriksen, destro dal limite per il danese, debole e centrale, nessun problema per Audero.

2′ Annullato un gol ad Eriksen – Barella lancia Candreva che parte leggermente in fuorigioco: il numero 87 mette in mezzo ed Eriksen spedisce in porta ma l’arbitro Mariani annulla tutto per fuorigioco

Fischio d’inizio – Si parte


Migliore in campo: Lautaro Martinez PAGELLE


Inter Sampdoria 2-1: risultato e tabellino

RETI: pt 10′ Lukaku, 33′ Lautaro Martinez, 51′ Thorsby

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Candreva (72′ Moses), Gagliardini, Barella, Young (72′ Biraghi); Eriksen (77′ Borja Valero); Lukaku, Lautaro (82′ Sanchez). A disp. Berni, Godin, Ranocchia, Asamoah, Esposito, Pirola, Agoumé, D’Ambrosio. Allenatore: Conte.

SAMPDORIA (4-4-1-1): Audero, Bereszynski, Colley, Yoshida, Murru; Thorsby, Linetty (81′ Ronaldo Vieira), Bertolacci (82′ Askildsen), Jankto (69′ Depaoli); Ramirez (69′ Leris); La Gumina (76′ Bonazzoli). A disp. Falcone, Augello, Chabot, Ekdal, Tonelli, Gabbiadini, Rocha. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Mariani

AMMONITI: Bertolacci, Lautaro Martinez, Thorsby, Borja Valero, Gagliardini