Italia, tra soluzioni per il dopo-Lippi: Allegri, Prandelli o Sacchi

© foto www.imagephotoagency.it

Secondo quanto si apprende dall’edizione odierna in edicola de La Gazzetta dello Sport, ci sarebbero tre nomi in ballo per la panchina dell’Italia post-Lippi. Il candidato numero uno rimane Cesare Prandelli, il quale è in rottura conla Fiorentina, ma ha fatto capire che preferirebbe una panchina di un club a quella della nazionale, così come Ranieri, mentre le piste per Mancini ed Ancelotti al momento si sono raffreddate. Sempre calda invece quella che porta a Massimiliano Allegri, il “volto nuovo” a cui potrebbe essere affidata questa scomoda panchina, ma c’è paura di poter ripetere un altro esperimento come quello con Donadoni. Infine, un’ultima strada assai intrigante, ossia quella che porta ad Arrigo Sacchi, ex c.t. della Nazionale.