Joao Mario: «Rifiutato il Chelsea perché Sarri è italiano? Non scherziamo»

© foto www.imagephotoagency.it

Joao Mario nega di aver rifiutato il Chelsea perché allenato dall’italiano Maurizio Sarri bollando tali rumors come sciocchezze

Joao Mario è ormai un corpo estraneo all’interno delle rosa dell’Inter e da mesi si parla di una sua possibile cessione. Il portoghese è stato accostato a diverse squadre ma stando alle voci riportare da FCInterNews e rilanciate da Sport Witness avrebbe rifiutato il trasferimento al Chelsea per via dell’allenatore Maurizio Sarri. Il giocatore si sarebbe stufato a tal punto del nostro campionato da non poter sopportare di seguire un tecnico italiano. Joao Mario ha prontamente smentito tale ipotesi.

Il portoghese ha così commentato su Twitter il rumors in merito al suo rifiuto al Chelsea: «Ma c’è qualcuno che crede che questo è vero? Immaginazione sì, ma questo è troppo». Resta il fatto che Joao Mario lascerà molto probabilmente l’Inter in questa sessione di mercato estivo. Nelle ultime ore si è parlato di un interessamento nei suoi confronti da parte del Tottenham e del Wolverhampton.