Juventus, Allegri richiama i suoi giocatori: mancano i gol su palla inattiva

Juventus, Allegri richiama i suoi giocatori: mancano i gol su palla inattiva
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus potrebbe fare più gol viste le occasioni create: Allegri non vuole cali chiede ai suoi giocatori di sfruttare meglio i calci piazzati

Parlare di allarme sarebbe eccessivo visto il cammino in campionato e in Champions della Juventus, ma Allegri non vuole cali e chiede alla squadra di concretizzare le tante occasioni create. Sfruttando, se possibile, anche i calci piazzati: i bianconeri, infatti, è da due mesi che non segnano in seguito agli sviluppi di un calcio d’angolo o una punizione laterale, mentre non hanno mai segnato su punizione diretta.

L’ultimo gol è stato di Bonucci: contro il Napoli fu lui a segnare il 3-1, il 29 settembre. Da allora sono passate 5 giornate in Serie A e 3 di Champions senza che i bianconeri siano riusciti a sfruttare maggiormente queste situazioni. Un paradosso se si considera la presenza di Dybala, Pjanic e Ronaldo sulle punizioni dirette, mentre tra lo stesso portoghese, Chiellini, Bonucci e Khedira non mancano i saltatori in grado di far male di testa.