Juventus, senti Tevez: «Non penso di rinnovare»

tevez-azione-juventus-away-ottobre-2014-ifa
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante dei bianconeri vedrà scadere l’attuale contratto nel 2016

La Juventus sperava di chiudere questo 2014 in tutt’altro modo. Dopo la sconfitta subìta in Supercoppa Italiana contro il Napoli, la Vecchia Signora deve fare i conti con le dichiarazioni sul futuro di Carlos Tevez che hanno scosso l’intero ambiente bianconero. 

DOCCIA GELATA – Ecco, infatti, le parole della punta riportate da Olè: «Ho ancora un anno e mezzo di contratto con la Juventus. Sto giocando ad alti livelli e sono contento, ma quando ho firmato per tre anni avevo come obiettivo di rispettare l’accordo fino al 2016. Futuro? Adesso penso di non rinnovare, non è quello che sento». Le parole dell’attaccante argentino hanno fatto sicuramente rumore: tornerà in Argentina alla scadenza?