Kakà torna al Milan: suggestione o realtà? Ecco tutta la verità

© foto www.imagephotoagency.it

Suggestione rossonero: Kakà vorrebbe tornare al Milan per chiudere la stagione? Ecco come stanno le cose

Ricardo Izecson dos Santos Leite, meglio noto come Kakà, può tornare al Milan? E’ questa la clamorosa indiscrezione circolata negli ultimi giorni. Il brasiliano ha detto addio a Orlando e all’America, dopo 3 stagioni: 25 gol e 78 gare giocate nella MLS. Il brasiliano, a 35 anni suonati, non intende alzare bandiera bianca, non ha alcuna intenzione di appendere gli scarpini al chiodo e vuole continuare a giocare. Il giocatore ha degli acciacchi che gli provocano molto dolore ma il giocatore vorrebbe finire la carriera in uno dei club del suo cuore: il Milan.

Il San Paolo, altro ex club di Kakà, è pronto ad accoglierlo a braccia aperte e secondo le ultime indiscrezioni raccolte da “www.calcionews24.com“, al momento, non ci sarebbe nulla in ballo tra il Milan e il giocatore brasiliano. La nuova società non pensa a un suggestivo ritorno del giocatore brasiliano. I rossoneri sono grati a Kakà per i suoi trascorsi al Milan (307 presenze in 7 anni, 104 gol) e non vorrebbero concedere al brasiliano un terzo ritorno. Sì perché il giocatore ha vestito la maglia rossonera dal 2003 al 2009, prima di andare al Real Madrid ed è tornato nuovamente a Milano, nel 2013-2014, prima delle avventure nel San Paolo e nella MLS. L’ex numero 22 dovrebbe continuare a giocare per altri 6 mesi ma difficilmente lo rivedremo in Italia con la maglia del Milan.