Keita tra Juventus e Milan: Lotito però tenta di blindarlo. I dettagli

keita roma-lazio derby
© foto www.imagephotoagency.it

Marotta e Paratici a lavoro per piazzare un acquisto in attacco e per portare Keita alla Juventus. Sul giocatore della Lazio c’è anche il Milan

La proposta della Lazio – 6 maggio, ore 17.35

Tiene banco il futuro di Keita Balde in casa Lazio, come sottolinea Il Messaggero. Dopo i rinnovi di Biglia e Milinkovic-Savic, il presidente Lotito ha tutte le intenzioni di trattenere anche l’attaccante senegalese. Stipendio da 1.5 milioni di euro per la prima stagione, per poi aumentare progressivamente in quelle successive, più premi e bonus vari.

Claudio Lotito però tenta il colpaccio – 5 maggio, ore 8.05

La Juventus è molto vicina a Keita, almeno così dicono in Inghilterra. Il Milan continua a seguire lo spagnolo da lontano e spera in un colpo di mercato, anche se per ora è concentrato sul centrocampo. La Lazio invece potrebbe prendere di infilata le due pretendenti e tentare Keita con il rinnovo. L’idea di Claudio Lotito è quella di riavvicinarsi all’entourage dell’ex Barcellona, con cui i rapporti sembrano ormai deteriorati. Da settembre non ci sono contatti per il rinnovo dell’accordo in scadenza nel 2018 e in molti pensavano all’addio, però Lotito ci ha ripensato e vuole costruire una grande Lazio partendo proprio da Keita. Secondo Il Corriere dello Sport la Lazio convocherà l’attaccante e l’agente Calenda per discutere il rinnovo: di fronte a un rifiuto allora la società non si accollerebbe tutta la responsabilità delle cessione, ma se Keita dovesse accettare allora si potrebbe costruire un progetto biancoceleste per il futuro.

Keita-Juventus: bianconeri in netto vantaggio – 4 maggio, ore 12.15

Bomba di mercato proveniente direttamente dall’Inghilterra: la Juventus ha chiuso per Keita! Secondo il “Daily Mail“, che cita fonti vicine alla Juventus, la Vecchia Signora è vicina alla chiusura dell’accordo. Con il contratto in scadenza nel 2018 e il rinnovo con il club del presidente Lotito che pare alquanto complicato, il giocatore senegalese potrebbe andare via per circa 20-25 milioni di euro e Marotta e Paratici avrebbero concluso le trattative con Tare, presente ieri a Monaco.

Keita-Juventus: incontro con Tare a Monaco? – 4 maggio, ore 8.05

Stando a voci che arrivano dall’Inghilterra, la Juventus avrebbe addirittura sorpassato Chelsea e Manchester United nella corsa a Keita Balde Diao. Il rinnovo del senegalese con la Lazio è molto complicato e quindi è possibile che il giocatore possa partire in estate: la Juventus potrebbe prenderlo a venti milioni di euro. Ieri i bianconeri erano impegnati a Monaco in Champions League e al Louis II c’era pure Igli Tare. Possibile che ci sia già stato un abboccamento tra le due parti nella giornata di ieri.

Keita-Juventus: insidia bianconera per il Milan

Il mese di maggio è appena iniziato e già impazza il calciomercato. Mancano 4 partite alla fine della stagione ed è tempo di bilanci e di incontri per il futuro. La Juventus è impegnata su tre fronti ma pensa anche al ‘quarto’ ovvero a costruire una grande squadra anche per la prossima annata. Occorrono volti nuovi in attacco e uno dei nomi in cima ai desideri di Allegri, Marotta e Paratici sembra essere quello di Keita Baldè, attaccante classe 1995 della Lazio, autore di 5 gol nelle ultime due sfide di campionato (13 in stagione). Secondo “Sky Sport” i dirigenti bianconeri continuano ad avere contatti con l’agente del calciatore e se non dovesse rinnovare con la Lazio, il suo accordo scadrà nel 2018, potrebbe andare a Torino. Sul ragazzo c’è anche il Milan mentre l’Inter sembra defilata ma attenzione anche ai grandi club stranieri che hanno iniziato a seguire con maggiore interesse le prestazioni del senegalese. Marotta e Paratici a lavoro per Keita alla Juventus. Lotito ha fissato il prezzo sulla base di 25 milioni, dai 30 milioni richiesti originariamente, abbassando quindi le pretese e la Juve vuole provarci.